Ayutthaya

 
 
  GO TO MENU'    
 
 
 

Ayutthaya

 

https://livingsiam.com/category/cosa-visitare-in-thailandia/centro-thailandia/

ayutthaya-lantica-capitale-thailandese

 

Wat Yai Chai Mongkhon

Nel 1357, i principi Chao Kaeo e Chao Thai, figli del sovrano Ramathibodi II (1350-1369), morirono di colera. Re Ramathibodi II ordinò la costruzione di un tempio nel luogo in cui i due figli furono cremati. Il tempio fu denominato “Wat Phra Kaeo”. Successivamente il tempio divenne la dimora dei monaci istruiti presso il famoso Monastero di Phra Wanaratanathen (attuale Sri Lanka), venerati e rispettati in tutto il regno. La struttura principale del complesso è costituita dalla imponente Phra Chedi Chaya Mongkhon, chedi con un altezza di 60 metri, realizzata con la tipica “forma a campana”. La chedi sorge su di un basamento ottagonale, posto alla sommità di un ulteriore basamento a pianta quadrata, caratterizzato da quattro chedi minori poste in corrispondenza dei punti cardinali. Dietro alla chedi principale, situato all’interno del Porticato, è visibile il basamento della Viharn principale (Viharn Luang). La Ubosot (Sala dell’Ordinazione), situata di fronte alla chedi principale, custodisce una delle immagini del Buddha più venerate del Regno: il Phra Phuttha Chaya Mongkhon

Bang Pa-In Royal Summer Palace

Il Palazzo Reale Bang Pa-In anche conosciuto come Palazzo d'estate, è un complesso di edifici un tempo utilizzati dai sovrani siamesi del Regno di Ayutthaya. Il palazzo si trova sul fiume Chao Phraya nel distretto Bang Pa-In della Provincia di Ayutthaya, 20 km a sud dell'antica capitale Ayutthaya. Il complesso venne costruito nel 1632 da re Prasat Thong. Re Mongkut cominciò a ripristinare il sito nella metà del XIX secolo. La maggior parte degli attuali edifici sono stati fatti costruire tra il 1872 e il 1889 da re Chulalongkorn. La struttura ospita vasti giardini, Wehart Chamrunt (luce celestiale), un palazzo reale in stile cinese e la sala del trono, la Phiman Warophat (Eccellente e Luminosa dimora celeste), una delle residenze reali; Ho Withun Thasana, una torre di avvistamento dai colori vivaci e l'Aisawan Thiphya-Art, un padiglione costruito nel bel mezzo di uno stagno. Il palazzo resta spesso aperto ai visitatori. Indossare pantaloni lunghi e abbigliamento non trasandato perchè non vi fan entrare - fuori al palazzo ci son venditori di pantaloni modello aladino per intenderci che li noleggiano anche per la giornata 50 Bath Circa con cauzione di 100 Bath

 

Bang Pa-In Royal Summer Palace

Wat Yai Chai Mongkhon

   
hua 
Prachuap Khiri Khan
Il capoluogo provinciale di Prachuap Khiri Khan è un porto di pesca con una location superba accanto a bellissime baie curve e tra ripidi affioramenti di montagna. Circa 100 chilometri a nord di Prachuap Khiri Khan è Hua Hin, il primo resort in spiaggia della Thailandia, famoso per il golf e le località termali di livello mondiale. Tra Hua Hin e Prachuap Khiri Khan ci sono Pran Buri, dove ci sono molte località boutique, e il parco nazionale di Khao Sam Roi Yot, che presenta vette libere, numerose grotte e vite esotiche. I viaggiatori possono sentire l'aria fresca alla cascata di Pa La-u. Con la sua foresta verdeggiante, puoi goderti questa cascata a 11 livelli e andare a nuotare nella cascata. La migliore stagione è aprile - novembre. Le isole di Prachuap Khiri Khan si stanno anche alleando come Koh Talu e Koh Sing in Amphoe Bang Saphan Noi. Le isole sono ricche di coloratissime barriere coralline, spiagge bianche e sabbiate. Le persone possono godersi lo snorkeling, la pesca e possono anche restare per la notte. I prodotti locali popolari sono bambole conchiglia, gioielli con guscio di conchiglia o cocco, cestini, frutti di mare freschi o essiccati, frutti secchi, banane essiccate con miele e prodotti di aloe vera. Il noto EVENTO della provincia rende omaggio alle reliquie di Buddha a Khao Chong Krajok. L ' evento si tiene ogni 12 giugno. Le persone renderanno omaggio alle reliquie di Lord Buddha e racchiuderanno la pagoda con Cloth. Inoltre, possono vedere la vista di Prachuap Bay dalla montagna nel centro della città. Prachuap Khiri Khan è la provincia che occupa il più stretto possesso della Thailandia sull'Istmo di Kra, il ponte di terra che collega la penisola malese con l'Asia continentale. Nel suo più stretto, Prachuap Khiri Khan è a 13 chilometri dal golfo di Tailandia, ad est fino al Myanmar (Birmania), ad ovest, anche se il punto più stretto dell'Istmo stesso è più a sud della provincia di Chumphon. Ciononostante, questa lunga, stretta provincia presenta alcune spettacolari coste lungo il Golfo di Tailandia, tra cui Hua Hin, la città più antica del paese, situata a nord del capoluogo provinciale. Anche se la provincia oltre Hua Hin non è un importante punto turistico, è certamente ricca di risorse naturali, tra cui aree montane, isole e spiagge rilassanti. La provincia ospita anche diversi parchi nazionali, tra cui il parco nazionale Khao Sam Roi Yot, che è stato istituito per proteggere le più grandi paludi d'acqua dolce della Thailandia. Prachuap Khiri Khan è un'attraente destinazione alternativa per i visitatori che vogliono evitare località sovraffollate, mentre è facilmente accessibile da Bangkok. Ci sono un sacco di attrazioni tranquille meno conosciute, soprattutto quando ci si avventura lontano dalla città principale. È anche una destinazione popolare tra i Thais, così la provincia può forse dare ai viaggiatori una maggiore visione della ′′ vera ′′ Tailandia
Wikipedia Prachuap Khiri Khan
The provincial capital of Prachuap Khiri Khan is a Fishing port with a superb location beside beautiful curving bays and amongst steep mountain outcrops. About 100 kilometres to the north of Prachuap Khiri Khan is Hua Hin, Thailand’s first Beach resort, which is renowned for world-class golf and spa resorts. Between Hua Hin and Prachuap Khiri Khan are Pran Buri, where there are many boutique resorts, and Khao Sam Roi Yot national park, which features soaring peaks, numerous caves and exotic bird lives. Travellers can feel the fresh air at Pa La-u waterfall. With its greenery forest, you can enjoy this 11-level waterfall and go swimming in the waterfall. The best season is April – November. The islands of Prachuap Khiri Khan are also alluring such as Koh Talu and Koh Sing in Amphoe Bang Saphan Noi. The islands are rich of colorful coral reefs, white sandy beaches. People can enjoy snorkeling, fishing, and can even stay overnight. Popular local products are shell-made dolls, seashell or coconut shell-made jewelry, basketwork, fresh or dried Seafood, dried fruits, dried bananas with honey, and products from aloe vera. The well-known EVENT of the province is paying homage to Buddha’s relics in Khao Chong Krajok. The event is held every 12th of June. People will pay homage to Lord Buddha’s relics and enclose the pagoda with Cloth. Moreover, they can see Prachuap Bay’s view from the mountain in the city’s centre. Prachuap Khiri Khan is the province occupying Thailand’s narrowest possession on the Isthmus of Kra, the land bridge connecting the Malay Peninsula with mainland Asia. At its narrowest, Prachuap Khiri Khan is 13 kilometres wide from the Gulf of Thailand on the east to Myanmar (Burma) on the west, although the narrowest point of the Isthmus itself is farther south in chumphon Province. Nonetheless, this long, narrow province features some spectacular coastline along the Gulf of Thailand including Hua Hin, the country’s oldest resort town, which is located just north of the provincial capital. Although the province beyond Hua Hin is not a major tourist spot, it is certainly rich in natural resources, including mountainous areas, islands, and relaxing beaches. The province also features several National Parks, including Khao Sam Roi Yot National Park which was established to protect the largest freshwater marshes in Thailand. Prachuap Khiri Khan is an attractive Alternative Destination for visitors who want to avoid overcrowded resorts, while it is easily accessible from Bangkok. There are plenty of peaceful lesser-known attractions, particularly as you venture away from the main town. It is also a popular destination among Thais so the province can perhaps give travellers a greater insight into the “real” Thailand.

 

Hua hin

 

Wat Tang Sai Temple KOH TALU
Bang Saphan  
 

Kanchanaburi

A sole due ore da Bangkok, Kanchanaburi è accessibile su strada o ferrovia, quest'ultima include viaggi turistici che si svolgono nei fine settimana e nei giorni festivi. Questi treni speciali del fine settimana hanno un prezzo ragionevole e fanno avventure divertenti e divertenti. Anche il clima di Kanchanaburi, raffreddato dall'altitudine, dalla foresta e dai fiumi, è un gradito respiro dal caldo e dalla congestione della vicina capitale.La città di Kanchanabury, situata nel punto in cui i fiumi Khwae Noi e Khwae Yai si incontrano e formano il fiume Mae Klong, è una città popolare. Pittoresco e degno di una visita a sé stante, viene visitato frequentemente come base di operazioni di esplorazione delle tante attrazioni culturali, naturali e storiche della campagna circostante. Situato alla confluenza dei fiumi Kwae Noi e Kwae Yai, Kanchanaburi si trova alla fonte del fiume Mae Klong, e questi maestosi corpi idrici stanno definendo le caratteristiche della città.Il paese stesso è un luogo dove rilassarsi, guardando l'acqua delle rive del fiume, dentro una casa di zattera, o un ristorante riverside. A molti visitatori piace riposare lungo il fiume con una bevanda fredda e un buon libro. Molti di loro vengono qui solo per un paio di giorni ma restano per settimane in ordine per esplorare tutte le attrazioni della campagna circostante. Oltre a visitare spettacolari cascate, foresta lussureggiante e tre dei bacini più grandi della Tailandia, rafting in acqua bianca, trekking con elefanti e golf sono attività popolari per i visitatori. Kanchanaburi è un'eccellente destinazione turistica per chi ama la natura.I luoghi consigliati da visitare a Kanchanaburi sono la diga di Srinakharin, la diga di Vajiralongkorn, la cascata di Sai Yok Noi, la cascata Sai Yok Yai, la cascata Erawan, il ponte di Mon, il parco storico di Mueang Sing, il passo delle tre pagode, il passo di Wang Wiwekaram, la città subacquea, il ponte del fiume Kwae, il cimitero della guerra di Kanchanaburi e il museo della Seconda Guerra Mondiale e la Galleria d'Arte.
Wikipedia Kanchanaburi
Only two hours from Bangkok, Kanchanaburi is accessible by road or rail, the latter of which includes sightseeing day trips that run on weekends and public holidays. These weekend special trains are reasonably priced and make hassle-free and enjoyable adventures. Even the climate of Kanchanaburi, cooled by the altitude, forest, and Rivers, is a welcome respite from the heat and congestion of the nearby capital city.Kanchanaburi city, located at the point where the Khwae Noi and Khwae Yai rivers meet and form the Mae Klong River, is a popular resort town. Picturesque and worthy of a visit in its own right, it is frequently visited as base of operations for exploring the many cultural, natural, and Historical attractions in the surrounding countryside. Located at the confluence of the Kwae Noi and Kwae Yai rivers, Kanchanaburi lies at the source of the Mae Klong River, and these majestic bodies of water are defining characteristics of the town.The town itself is a place to relax, watching the water from the banks of the river, inside a raft house, or from a riverside Restaurant. Many visitors like to rest along the river with a cold drink and a good book. Many of them come here just for a couple of days but stay for weeks in Order to explore all of the attractions in the surrounding countryside. Along with visiting spectacular waterfalls, lush forest, and three of Thailand’s largest reservoirs, white water Rafting, elephant Trekking, and golfing are popular activities for visitors. Kanchanaburi is an excellent tourist Destination for nature lovers.recommended places to visit in Kanchanaburi are Srinakharin Dam, Vajiralongkorn Dam, Sai Yok Noi Waterfall, Sai Yok Yai Waterfall, Erawan Waterfall, Mon Bridge, Mueang Sing Historical Park, Three Pagodas Pass, Wat Wang Wiwekaram, Underwater City, the Bridge of the River Kwae, Kanchanaburi War Cemetery, and World War II museum and Art Gallery

 

Wat Metta Thammaphotiyan - Wat Tham Puwa - Sai Yok Noi - Kwae Noi
 

Nakhon Pathom

Wat Sam Phran
 

p

Phitsanulok
Phitsanulok province is a city that is prosperous in many ways and is an important tourist Destination in Thailand. Phitsanulok province has been known as "Muang Song Khwae" because there are 2 Rivers flowing through, namely Nan River and Kwai Noi River. When visiting Phitsanulok, do not miss to see the magnificence of the Phra Buddha Chinnarat at Wat Phra Si Mahathat Woramahaviharn which is the most beautiful Buddha statue in Thailand. Nearby the city, there are many interesting natural activities. Whether it is a swim in the Chat Trakan waterfall, watch the mist that stretches as far as the eye can be seen on the Nakorn Chum viewpoint, experience the way of the people in the midst of mountains and vast rice fields in Noen Maprang District, Rafting at Huai Sam Ruak Reservoir, rafting Adventure along the Khek River, etc. In addition, Phitsanulok province also has ancient historic sites such as Wat Chulamanee in which there are important Buddhist artefacts, such as a replica of the Phra Phutthabat footprint, enshrined within the ancient Khmer Prang and the inscription stone that is buried inside the mandapa wall as well as other cultural attractions such as Chan Palace, Wat Rajabhat and Sergey Thawi Folk museum; a knowledge base that reflects life and folk wisdom of Phitsanulok people
Wikipedia Phitsanulok
La provincia di Phitsanulok è una città prospera sotto molti punti di vista ed è un'importante destinazione turistica in Thailandia. La provincia di Phitsanulok è stata conosciuta come ′′ Muang Song Khwae ′′ perché ci sono 2 fiumi che scorrono attraverso, cioè il fiume Nan e il fiume Kwai Noi. Quando visitate Phitsanulok, non mancate di vedere la magnificenza del Phra Buddha Chinnarat a What Phra Si Mahathathat Woramahaviharn che è la più bella statua di Buddha in Thailandia. Nelle vicinanze della città, ci sono molte attività naturali interessanti. Che si tratti di una nuotata nella cascata di Chat Trakan, guarda la nebbia che si estende fino a quando l'occhio può essere visto sul punto di vista di Nakorn Chum, sperimenta la strada delle persone in mezzo alle montagne e dei vasti campi di riso nel distretto di Noen Maprang, Rafting presso Huai Sam Ruak Reservoir, rafting Adventure lungo il fiume Khek, ecc. Inoltre, la provincia di Phitsanulok possiede anche antichi siti storici come Wat Chulamanee in cui ci sono importanti reperti buddisti, come la replica dell'impronta Phra Phutthabat, sancita nell'antico Khmer Prang e la pietra di iscrizione che è sepolta all'interno del muro mandapa come oltre ad altre attrazioni culturali come Chan Palace, Wat Rajabhat e il museo Sergey Thawi Folk; una base di conoscenza che riflette la vita e la saggezza popolare dei Phitsanulok

 

 

Phetchabunun

Wat Phra That Pha Son Kaew

Khao Poon Cave

Khao Kor

 

Ratchaburi
The Old Floating Market In Damnoen Saduak
Wathat Worwihan
Oh Poi Market (ตลาดโอ๊ะป่อย) in Suan Phueng District of Ratchaburi
Tao Hong Tai ceramics factory (เถ้าฮงไถ่)

 

samut-songkhram

Amphawa Floating Market

Baan Rim Klong Homestay

Khlong Khon

 

Chachoengsao
‪Wat Sothonwararam Worawihan
Chom Phothayaram
Wat Saman Rattanaram

 

Muang Boran Samut Prakan

 

kan 

UTHAI THANI
La provincia di Uthai Thani ha molti luoghi interessanti da visitare. A partire dal Tempio di Chantharam o Wat Tha Sung; un'importante attrazione turistica a Uthai Thani, distinta con un santuario in vetro di 100 metri, che adorna l'intero tempio con brillantini. Poi continuate a monte Sakae Krang, i locali considerano un viaggio sacro e popolare per rendere rispetto ai monaci. What Uposatharam; un vecchio tempio sul fiume Sakae Krang ha una varietà di architetture, tra cui un Kermit in stile occidentale. E What Tham Khao Wong è una vecchia casa in legno tailandese costruita sullo sfondo circondata da montagne calcaree torriose. Oltre ai bellissimi templi, la provincia di Uthai Thani è anche ricca di notevoli località naturali come la Foresta Pa Tat, che è una sorprendente sala naturale come le foreste primaevali, reputate come il Giurassico in Thailandia. C'è anche il santuario della fauna selvatica Huai Khaeng che è famoso per le sue foreste abbondanti e per la sua abbondante fauna selvatica registrata come patrimonio naturale dell'umanità dell'UNESCO. I turisti che vengono qui possono andare a fare escursioni, studiare la natura e avvistare animali su un percorso designato.Ci sono anche attività interessanti, come visitare la grotta di Phu Wai; una grande e bella grotta con stalattiti e stalattiti in forma strana e oltre 9 specie di pipistrelli. Vivi il fascino dei vecchi tempi sulla strada culturale nel vicolo di Rong Ya Alley mentre campiona il famoso cibo di Uthai City e lo shopping per piccoli souvenir di ritorno a casa. I visitatori sperimenteranno la vita lenta vicino alla natura a Ko Thepho o immersi nell'acqua mantenendo foto chic a Pang Sawan Weir.
Wikipedia Uthai Thani
Uthai Thani province has many interesting places to visit. Beginning at Chantharam Temple or Wat Tha Sung; an important tourist attraction in Uthai Thani, distinctive with a 100-meter glass sanctuary, that adorns the entire temple with glistening glitter.Then continue to Mount Sakae Krang locals regard as sacred and popular travel to pay respect to the monks. Wat Uposatharam; an old temple on the Sakae Krang River has a variety of architecture, including a Western-style Kermit. And Wat Tham Khao Wong is an old Thai wooden house built in the background surrounded by towering limestone mountains. In addition to the beautiful temples, Uthai Thani Province is also full of remarkable natural locations such as Pa Tat Forest, which is an astonishing natural hall like primaeval forests as reputed as Jurassic in Thailand.There is also Huai Kha Khaeng Wildlife Sanctuary which is famous for its abundant forests and abundant wildlife that has been registered as a UNESCO World Natural Heritage Site. Tourists who come here can go hiking, studying nature and spotting animals on a designated route.There are also interesting activities, such as visiting the Phu Wai Cave; a large beautiful cave with stalactites and stalactites in a strange shape and over 9 species of bats. Experience the charm of the old days on the cultural road in the alley of Rong Ya Alley while sampling the famous Food of Uthai City and Shopping for small souvenirs back home. Visitors will be experiencing the slow-life life close to nature at Ko Thepho or soaked in the water while keeping chic photos at Pang Sawan Weir

 

 
 
MEN

 

When is ... ?